CorsoAccademia-A3(2)Dopo il grande successo del corso base organizzato a Olbia e partito a febbraio, il 15 marzo 2017 inizierà un nuovo corso (con la stessa formula) che mi vedrà come docente anche ad Arzachena, organizzato questa volta dall’Accademia Arte Arzachena, progetto fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale per la diffusione della cultura e la valorizzazione dei giovani del territorio attraverso l’espressione artistica – danza, musica, teatro e pittura.

Quando si terrà il corso:

 – Da mercoledì 15 marzo, dalle 19,30 alle 21,30 

una lezione alla settimana per 8 lezioni da 2 ore ciascuna + 2 uscite pratiche da 4 ore che verranno organizzate nei weekend.

Quota di partecipazione:

Abbiamo scelto di tenere la quota del corso piuttosto abbordabile per chiunque: solo € 80 per 24 ore totali di formazione. La quota potrà essere saldata in occasione della prima lezione. Tutto qui. Nient’altro da pagare! Attenzione però: i posti disponibili sono limitati a 15!

Programma:

Scarica qui il programma del corso

Dove si terrà il corso:

Le lezioni si terranno presso la sede dell’Accademia Arte Arzachena presso l’Auditorium Comunale, Via Dettori – Arzachena

Requisiti?

Il corso è rivolto a chi inizia veramente da zero quindi non serve altro se non la voglia di imparare! Tuttavia, per poter fruire al meglio i contenuti del corso, svolgere le esercitazioni e le prove pratiche è fortemente consigliato avere già una fotocamera digitale (meglio se reflex, anche vecchia) che abbia la possibilità di essere impostata in manuale.

Iscrizioni:

Se vuoi iscriverti, fai la tua richiesta scrivendo una mail con i tuoi dati a info@giacomoaltamira.it.

Indeciso? Leggi le testimonianze di chi ha già partecipato al corso:

“Sono stata molto soddisfatta del corso perché se ho appreso qualcosa questo lo devo a te, Per esperienza personale il tuo corso devo dire che mi è stato molto molto utile, grazie per ciò che mi hai insegnato.” – Chicca

“Prima del corso, con la mia reflex non riuscivo a uscire dalla posizione A, e se lo facevo non ne capivo le conseguenze. il corso mi ha dato una totale conoscenza della macchina, le impostazioni per ottenere sempre il meglio sia nella composizione, luci e tutto ciò che serve per ottenere dei risultati. Forse non sarò mai un bravo fotografo, ma il salto di qualità è stato notevole. A Giacomo un sincero GRAZIE!!!” – Ennio

“Il corso mi è piaciuto molto, ha affrontato le basi della fotografia con chiarezza e e un linguaggio semplice, ho apprezzato il fatto di poter vedere tante foto scattate da noi per valutarne gli errori, e tante di fotografi importanti per carpirne i segreti. Anche le escursioni fotografiche sono state utili, interessanti e divertenti.” – Sara

“Mi si è spalancato un mondo affascinante. Ho provato da sola ma è fondamentale frequentare un corso con un buon insegnante. Come te, Giacomo. Se vorrai fare il secondo round, io sarò presente. Grazie!” – Rita

“La cosa bella del tuo corso é l’insegnarci la fotografia dal punto di vista della persona prima che del fotografo; ci hai mostrato quanto impegno ma soprattutto quanta umiltà c’è nei fotografi, specie nei più conosciuti, e questo é un valore in un mondo che invece ti insegna il contrario; é un corso introspettivo, profondo, in cui imparare a “muovere” correttamente le rotelline della reflex o costruire una buona immagine diventa l’ultimo dei nostri pensieri, tanta é l’importanza di tutto ciò che gli sottende e ci hai offerto. Grazie Giacomo.” – Giusy

“Io ho trovato il corso molto interessante e semplice, comprensibile (nonostante alcune nozioni siano sempre un po’ difficili) e affascinante. Giacomo è un insegnante paziente che ama il suo lavoro. Ma che soprattutto spiega le cose senza quella assurda paura di molti professionisti che gli allievi possano “rubargli” il lavoro.” – Alessandra

“Devo ringraziare Giacomo se con la sua semplicità e chiarezza ho appreso le basi di un’arte che mi affascina e in cui ho ancora tanto di imparare! Ho trovato molto efficace il metodo utilizzato: chiaro nella parte teorica , sperimentato nelle esercitazioni e poi la valutazione del lavoro svolto… Giacomo… se farai un corso avanzato ci sarò!” – Marisa